Chirurgia Generale

CHIRURGIA GENERALE

Con la definizione “chirurgia generale” si indica, contrariamente da quel che suggerisce la definizione stessa, quella parte della chirurgia che si occupa di risolvere o migliorare la prognosi delle patologie che interessano gli organi della cavità addominale. Primo operatore di oltre 10.000 interventi di chirurgia generale, il dott. Maida attualmente esegue maggiormente interventi chirurgici su: esofago, stomaco, fegato, cistifellea, vie biliari, pancreas, milza, colon, rene e surrene, con particolare competenza nel campo della chirurgia epato-bilio-pancreatica e nelle procedure laparoscopiche.